10 Dipinti famosi da colorare

Shares

10 Dipinti famosi da colorare

In questo periodo così unico e particolare, abbiamo riscoperto e sviluppato l’arte di arrangiarsi, facendo tutto da casa e l’unico modo in cui adesso possiamo viaggiare è con l’immaginazione.

Tagliarsi i capelli, impastare il pane, torte o preparare biscotti, per molti era già una consuetudine, per altri risultano nuove scoperte e ci si è resi conto che non è poi tanto male rimboccarsi le maniche assaporandone i risultati.

Anche grazie alla tecnologia ci sono una moltitudine di attività pratiche e intellettuali che si possono fare da casa, viviamo in un mondo di opzioni seppur con alcuni limiti.

Fare attività fisica guardando un video su Youtube, ➡ visitare i più importanti musei al mondo, curiosare nella biblioteca dell’Unesco, guardare i documentari di Alberto Angela su RaiPlay, fare un corso di cucina o imparare una nuova lingua.

Per la maggior parte di noi, il tempo è una risorsa che al momento non manca.

Avere troppi stimoli non fa comunque bene, meglio scegliere poche attività, ma fatte con dedizione, ritagliando del tempo per ricaricarsi, meditare o rilassarsi.

A questo proposito abbiamo già pubblicato ➡ 20 animali mandala da colorare e sulla stessa scia, oggi proponiamo 10 dipinti famosi da stampare e colorare, utili anche per avvicinare i bambini all’arte e unire così l’utile al dilettevole.

1) Il Cenacolo

Leonardo da Vinci, databile dal 1494 al 1498 – Santa Maria delle Grazie – Milano

 

2) Il bacio

Gustav Klimt, data 1907 – Belvedere di Vienna.

3) Angioletti pensosi – particolare della Madonna Sistina

Raffaello Sanzio, data 1513 – Gemäldegalerie di Dresda.

4) Gioconda – Monna Lisa

Leonardo da Vinci, data 1513 – Museo del Louvre di Parigi

5) Dama con l’Ermellino

Leonardo da Vinci – databile dal 1488 al 1490 – Museo nazionale di Cracovia

6) Notte Stellata

Van Gogh, data 1889 – Museum of Modern Art di New York

7) L’urlo

Edvard Munch, databile dal 1893 al 1910 – Galleria Nazionale di Oslo

8) La persistenza della memoria 

Salvatore Dalí, data 1931 – Museum of Modern Art di New York

9) Bacchino malato

Caravaggio, data 1593 – Museo e Galleria Borghese di Roma

10) La nascita di Venere

Sandro Botticelli, data 1485 – Uffizi di Firenze

Scopri anche ➡ Cosa puoi fare gratis da casa ai tempi del coronavirus

 

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici: il tuo parere porta valore a questo sito 😉
Per rimanere sempre aggiornato seguici anche sulla nostra pagina Facebook e Instagram 😉

 

Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.