5 motivi per cui ogni mamma ha bisogno di un’agenda

Shares

Come fa una mamma a trovare il tempo per tutto?

La mamma di oggi si trova a gestire impegni e situazioni diverse ricoprendo contemporaneamente molteplici ruoli: tassista, infermiera, cuoca, impiegata, mamma, moglie, amica, maestra, ma anche elettricista o idraulico all’occorrenza 😛

Tutti abbiamo a disposizione le stesse 24 ore per lavorare, dormire, fare sport, coltivare un hobby, socializzare, prendersi cura della famiglia, della casa, di se stessi e andare in vacanza.
Nella moltitudine degli impegni quotidiani, quanto può essere prezioso l’utilizzo di un’agenda per l’organizzazione della famiglia?
Sulla base della mia esperienza di tris-mamma, ho individuato i 5 motivi principali (ma sono sicuramente molti di più!) per cui ogni mamma ha bisogno di un’agenda.

Hai il controllo sulle attività di tutta la famiglia

Quante attività ruotano intorno ad una famiglia?
La partita di basket, l’appuntamento dal dentista, la cena con i colleghi, la lezione di pianoforte, la gita scolastica, il colloquio con le insegnanti, la scadenza dell’assicurazione, i giorni di chiusura della scuola.
Vedere le cose nero su bianco ti farà avere una visione di insieme degli impegni già presi e ti consentirà di verificare lo spazio disponibile per prenderne altri.
Segnare tutti gli impegni in agenda, ti renderà anche più puntuale ed organizzata.
💡 L’idea in più: all’agenda potresti associare un calendario consultabile da tutta la famiglia, utile per racchiudere le attività di tutti i componenti.
Noi stiamo usando questo ➡ calendario della famiglia acquistabile su Amazon. Lo abbiamo appeso al muro della cucina e quando siamo in casa, riusciamo a visualizzare “a colpo d’occhio” le attività, gli impegni o le scadenze del mese.

Riduci l’ansia

Scrivere alleggerisce la mente. Una volta annotati appuntamenti, liste, scadenze, numeri di telefono, avrai più spazio mentale per concentrarti su altro.
Questo ti renderà più produttiva e più efficiente.

Sei più produttiva

Per compiere il suo dovere, l’agenda va consultata ogni giorno e andranno evidenziate le priorità della tua giornata o della settimana.
Organizzare e pianificare le attività in maniera flessibile, ti permetterà di fare un utilizzo intelligente del tempo e sarai più focalizzata sugli obiettivi da portare a termine.

Risparmi tempo (e denaro)

L’agenda è utile anche per fare ordine, per annotare un’idea, per fare promemoria di un compleanno e del regalo da acquistare, per la lista della spesa, per il menù settimanale, per creare un elenco di cose da fare, siti da consultare, per scrivere pensieri e sognare.

Hai la visione degli obiettivi raggiunti

Tenere un’agenda ti consente di monitorare il raggiungimento obiettivi personali, di famiglia e di risparmio.
Scorrere le pagine delle settimane e dei mesi precedenti, ti farà ripercorrere mentalmente gli avvenimenti creando motivazione per gli impegni svolti e gli obiettivi già raggiunti.
Consulta anche il metodo di risparmio che con grande successo stiamo utilizzando da 4 annicome risparmiare 1378 euro in 52 settimane
Se vuoi gestire le tue spese senza stress, ti consiglio anche il metodo giapponese per imparare a risparmiareKakebo, l’agenda dei conti di casa.

Quale agenda scegliere?

Alcuni preferiscono l’agenda cartacea tradizionale, altri quella in formato elettronico.
Entrambe hanno vantaggi e svantaggi. Per migliorare la tua produttività personale non esiste un’agenda migliore dell’altra: devi cercare un sistema che funzioni per te.

Come può essere un’agenda?

Puoi sceglierla nel formato giornaliero, settimanale o mensile.
L’agenda giornaliera è adatta a chi ha molti impegni nella giornata e ha bisogno di annotare eventi, appuntamenti, corsi, etc.
La settimanale è adatta a chi ha bisogno di visualizzare e programmare ogni settimana con una sola occhiata.
L’agenda mensile è l’ideale per chi ha necessità di raggiungere un obiettivo e suddividerlo in step.

Utilizzi già un’agenda per annotare i tuoi impegni?
Condividi con noi la tua esperienza scrivendoci nei commenti 😉

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici: il tuo parere porta valore a questo sito
Per rimanere sempre aggiornato seguici anche sulla nostra pagina Facebook e Instagram

Shares

0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
sara
sara
2 anni fa

Il Google calendar lo uso da secoli…senza mi sarei già persa da un bel po’ di tempo!!

Veronica Nicky Tacco12
Veronica Nicky Tacco12
2 anni fa

Io preferisco quella giornaliera perché la trovo migliore in fatto di spazio da riempire. Comunque essere mamma a tempo pieno è bello ma suuuuper impegnativo

Anna
Anna
2 anni fa

ma veramente , io non ho figli e già non trovo il tempo per me ….. figuariamoci una mammadi uno o due bambini……..

mary pacileo
mary pacileo
2 anni fa

hai ragione, anche io sono mamma di 2 bambine e più crescono più aumentano le cose da fare

manuela
manuela
2 anni fa

Me ne sono resa conto anche io infatti quest’anno ne ho presa una mi e` molto utile.

Nicoletta
Nicoletta
2 anni fa

Io utilizzo quella settimanale!!! Ci segno sopra sia gli appuntamenti di lavoro che le cose da fare in casa… E le scadenze!!! Magari non rispetto tutto tutto giorno per giorno…ma mi aiuta a concludere le cose entro la settimana !!!

Sara F.
Sara F.
2 anni fa

Effettivamente mi chiedevo come tu facessi a fare tutto e ad essere una madre perfetta, ora conosco I tuoi segreti! 😉

sofia riccaboni
sofia riccaboni
2 anni fa

AH vedo che non sono la sola ad aver bisogno di un’agenda. Io quando avevo i primi due figli piccoli segnavo tutto, palestra, scuola, feste. Altrimenti mi incasinavo da sola e dimenticavo ogni cosa 😀

8
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
Torna su