Abruzzo: Campo Imperatore in Camper

abruzzo campo imperatore in camper
Shares

Se vuoi visitare l’Abruzzo in camper, non puoi perderti il meraviglioso scenario di Campo Imperatore.

E’ tra le mete preferite del camperista amante della sosta libera che vuole vivere un’esperienza naturalistica unica nel suo genere.

in camper con i bambini a campo imperatore

Per secoli è stato il pascolo estivo di generazioni di pastori che conducevano qui il loro gregge, sorvegliato e protetto dal maremmano abruzzese, il cane simbolo dell’Abruzzo montano

Ci troviamo tra i 1500 e i 2100 metri di quota, nel Parco Nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, immersi nell’altopiano più vasto di tutti gli appennini.

cavalli a campo imperatore
anche il gatto apprezza la passeggiata fra i pascoli

Passeggiando tra pascoli, mandrie di cavalli, verdi praterie e Canyon roccioso, l’effetto wow è assicurato!

Si presentano ambienti molto diversi fra loro, per questo motivo sembra di essere contemporaneamente in Tibet e nel Far West, ma sei nel meraviglioso Abruzzo!

campo imperatore in estate

I sapori di Campo Imperatore

La prima tappa del nostro itinerario è stata Castel del Monte, precisamente in Località Fonte Vetica, dove si trovano i famosi Ristori Giuliani e Mucciante.

arrosticini a campo imperatore

Nella macelleria dei ristori si acquistano prodotti locali (salumi, formaggi, pane, dolci), ma soprattutto carne di ottima qualità da arrostire autonomamente sui bracieri disponibili nello spazio esterno.

arrosticini abruzzesi a campo imperatore
arrosticini-campo-imperatore

E’ una culla di profumi e sapori dove, contornati da un’ambientazione epica e suggestiva, si respirano amicizia e condivisione,

Gustare i tradizionali arrosticini abruzzesi e le irrinunciabili ‘salcicce’, come denominate dalla gente del posto, rappresenta una tappa obbligata per tutti i viaggiatori.

arrosticini abbruzzesi a campo imperatore
ristoro giuliani a campo imperatore

I tavoli e le panche allestite all’esterno diventano rapidamente punto di ritrovo per famiglie, motociclisti ed escursionisti di passaggio.

ristoro giuliani campo imperatore

Dove sostare in libera a Campo Imperatore

Davanti ai ristori, ci sono due aree libere in cui lo spazio per sostare non manca. Noi abbiamo scelto quella davanti al Ristoro Giuliani perché l’abbiamo trovata più comoda.

camper in sosta libera a campo imperatore
sosta libera a campo imperatore

In questa area non ci sono servizi per il camper, non c’è l’elettricità e soprattutto farai una pausa dallo smartphone perché a Campo Imperatore non c’è campo!

gatto in camper a campo imperatore

E’ un luogo di pace e tranquillità in cui l’unica connessione che avrai sarà quella con la natura.

Caldo di giorno, fresco e ventoso di notte, ma dormire sotto una distesa di stelle è sempre uno spettacolo emozionante.

Per questa tappa estiva è stato vincente avere a bordo una coperta per tutti i posti letto!

trekking con bambini in abruzzo

Dopo aver quasi riempito il nostro freezer con una scorta di salsicce e arrosticini, ci addentriamo nel Canyon.

Il percorso è facile, adatto a tutti  coloro che vogliono gustarsi un paesaggio quasi lunare che sa mescolarsi a prati e fiori.

Sarà utilissimo indossare scarpe da trekking, portare un cappellino per il sole e una felpa (il tempo in quota può variare rapidamente) ed è indispensabile la borraccia d’acqua perché nel Canyon non incontrerai fontane.

fotografare a campo imperatore

Non dimenticate la macchina fotografica!

Trekking estivo fra animali al pascolo nel Canyon della Valianara

Cominciamo il nostro itinerario di trekking in località Fonte Vetica, a pochi passi dal ristoro Giuliani, ma ci fermiamo subito incuriositi ad osservare il Monumento al Pastore.

monumento del pastore a campo imperatore
Il pastore porta sulle spalle porta il figlioletto piccolo

Qui il 13 ottobre 1919 il pastore Pupo Nunzio Di Roio muore con i suoi figlioletti, sorpresi da una tormenta di neve e vento gelido.

La moglie, nel disperato tentativo di portare loro aiuto, impazzisce e muore dal dolore e dal freddo. Durante la primavera successiva, quando la neve si sciolse, furono ritrovati i loro corpi.

monumento del pastore a campo imperatore

Lo scultore Vicentino Michetti ha impresso nel marmo questa tragedia per onorare tutti quelli che hanno trovato la morte in queste montagne.

Anche in questo modo, ricordiamo la vita delle genti abruzzesi caratterizzata da duro lavoro e pastorizia.

transumanza abruzzese

La transumanza è stata riconosciuta nel 2019 come proprietà immateriale dell’Unesco.

Settembre, andiamo. È tempo di migrare.
Ora in terra d’Abruzzi i miei pastori
lascian gli stazzi e vanno verso il mare

1903, Gabriele D’Annunzio – I pastori

Campo Imperatore, una location da cinema

Nel corso degli anni, l’altopiano di Campo Imperatore è stato scenario di innumerevoli produzioni cinematografiche nazionali e internazionali.

Fra queste, impossibile non citare il famosissimo spaghetti western del 1971 ‘Continuavano a chiamarlo Trinità’ con la coppia Bud Spencer e Terence Hill.

bud spencer a campo imperatore

A più di 50 anni dalla realizzazione, il film è diventato un vero cult cinematografico, risultando tra i più visti in assoluto nella storia del cinema italiano.

Campo Imperatore sotto le stelle

Dopo una lunga e appagante passeggiata, ci spostiamo sempre più in alto ad una quota di circa 2130 metri, per un’altra notte sotto le stelle.

osservatorio-campo-imperatore
osservatorio astronomico di Campo imperatore

A pochi km di strada si trova infatti l’osservatorio astronomico di Campo Imperatore.

E’ l’ unico sito del centro Italia dal quale si può vivere ancora l’emozione delle notti stellate sotto cieli privi di inquinamento luminoso.

corno grande nel gran sasso
Corno Grande

Durante il tragitto, grazie ad una generosa visibilità, vediamo troneggiare il Corno Grande che con i suoi 2912 metri è la cima più alta degli appennini continentali.

Sulla sua conca settentrionale alberga il ghiacciaio del Calderone famoso per essere l’unico ghiacciaio appenninico rimasto dopo la fine dell’ultimo periodo dell’era glaciale.

area sosta camper a campo imperatore

Parcheggiamo nel piazzale riservato ai camper che è privo di servizi, ma con possibilità di svuotare le acque nere in appositi contenitori svuotati periodicamente.

Durante i mesi invernali, Campo Imperatore è una rinomata località sciistica e per questo motivo l’osservatorio può essere raggiunto unicamente con la funivia partendo da Fonte Cerreto.

panorama a campo imperatore

Al momento del nostro viaggio, l’osservatorio risulta chiuso al pubblico, ma il panorama che si presenta è di impareggiabile bellezza.

Da qui è possibile fare diverse passeggiate, trekking e percorsi escursionistici anche di più giorni.

Nel buio più profondo e in assenza di nuvole, si accende uno spettacolo naturale, gratuito, da lasciare senza fiato.

Dormire sotto un cielo fatto di stelle e concedersi del tempo per osservarle ad occhio nudo è una delle sensazioni più appaganti per ogni viaggiatore.

La meraviglia delle piccole, ma grandi cose che ti fanno sentire parte di un universo senza fine.

Se hai un telescopio, può diventare anche un momento istruttivo da condividere insieme ai bambini.

Diversamente, puoi scaricare sullo smartphone una qualsiasi app (noi utilizziamo SkyView Lite) che utilizza la realtà aumentata per trovare le costellazioni, i nomi delle stelle o dei pianeti.

gatto in camper

Curiosità storiche

Durante la Seconda Guerra Mondiale, Campo Imperatore diventò il luogo in cui Benito Mussolini fu tenuto segretamente prigioniero nell’agosto del 1943. Dopo dieci giorni venne intercettato e liberato da una truppa di paracadutisti nazisti secondo gli ordini di Adolf Hitler.

Si trattò di un importante blitz portato a termine fra le cime del Gran Sasso a oltre duemila metri di quota!

strada campo imperatore

Se sei pronto per un’altra tappa abruzzese, leggi anche 👉Parco Nazionale dell’Abruzzo: camping immerso nella natura

Per rimanere sempre aggiornato su viaggi e organizzazione familiare, ci trovi anche sui nostri profili Instagram e Facebook 😉

E se non l’hai ancora fatto…iscriviti al canale Youtube attivando anche la🔔 campanella per non perderti le nostre avventure in giro per l’Italia e l’Europa con 3 figli e 2 gatti. 🗺️👨‍👩‍👧‍👦👦🏻🐈🐈

Shares
0 0 votes
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
0
Would love your thoughts, please comment.x
Torna su