Come fare la pasta di sale

Shares

La pasta di sale è una delle paste modellabili che possiede tanti vantaggi:
– è economica
– è rapida da realizzare
– gli ingredienti sono sempre disponibili in cucina
– sviluppa la creatività, la manualità e la fantasia
– la puoi colorare e decorare
– regala tempo insieme che è l’aspetto più importante

I bambini adorano giocare con la pasta di sale, ma soprattutto adorano prepararla.

Ecco cosa ti serve

Ingredienti
1 bicchiere di sale fino
1 bicchiere di acqua tiepida
2 bicchieri di farina

1. In una ciotola mescola il sale con la farina.
(in questa fase, se vuoi, puoi decidere di colorare la pasta di sale oppure puoi scegliere di colorarla dopo. Se scegli di colorarla prima, aggiungi colorante in polvere alimentare oppure naturale come curcuma, cacao, curry, etc..)

2. Aggiungi l’acqua (se vuoi colorarla in questa fase, aggiungi qualche goccia di colorante alimentare).

3. Impasta con le mani fino ad ottenere un impasto morbido (non deve attaccarsi alle dita).
Se l’impasto risulta troppo appiccicoso aggiungi un pò di farina, se risulta troppo granuloso aggiungi un pò di acqua.
La pasta di sale è pronta per essere modellata.

Per farlo, puoi usare anche le formine dei biscotti o quelle per il didò

Ricetta Bimby
350 gr di sale fino
350 gr di farina
200 ml di acqua
Inserisci il sale nel boccale e imposta 20 secondi velocità 8.
Aggiungi la farina e l’acqua e imposta 2 minuti velocità spiga
La pasta di sale è pronta per essere modellata.

Puoi scegliere di profumare la pasta di sale con olio essenziale o aromi da cucina.

COTTURA
La pasta di sale può essere essiccata in forno o sul calorifero.
Nel caso in cui preferissi utilizzare il forno, imposta la modalità ‘forno ventilato’ a bassa temperatura, in media 50° per 10 minuti.
Sul calorifero impiegherà circa un giorno ad essiccare.

Se non lo avevi fatto prima, a questo punto la pasta di sale è pronta per essere colorata.
Puoi usare colori a tempera, colori glitter, smalto colorato, oppure ricoprirla con colla vinilica e cospargerla di brillantini.
Via libera alla fantasia, noi abbiamo realizzato segnaposto, decorazioni per Halloween, animali, iniziali del nome attaccate al frigo con una calamita etc..
Puoi anche realizzare decorazioni da appendere all’albero di Natale (in questo caso, prima di essiccarla con uno stuzzicadenti, puoi praticare un foro che servirà per inserire un filo o uno spago e poi appenderla.

L’IDEA IN PIU’: Puoi scegliere di profumare la pasta di sale con oli essenziali o aromi da cucina.

pasta-di-sale

Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.