Menù settimanale di Marzo

Shares

Marzo è arrivato a portare in tavola i sapori della primavera e gli asparagi ci ricordano la fine dell’inverno e l’inizio della nuova stagione.
In questa proposta di menù settimanale troverai 3 ricette dedicate agli asparagi per sfruttare nel pieno della loro stagione, le proprietà di questa verdura poco calorica, purificante e diuretica.
Visto che siamo in tempo di Quaresima, ci sarà anche una ricetta adatta a tutta la famiglia, per preparare un secondo di pesce in pochi minuti.

Salva o stampa il menù settimanale di marzo in versione pdf.

Sul sito trovi le nostre ricette contenute in questo menù settimanale, clicca sul titolo per aprirle in una nuova finestra.

Risotto agli asparagi


Un primo piatto dal gusto deciso e piacerà moltissimo anche ai bambini 😉

Ingredienti per 4 persone
350 gr di riso carnaroli
1 cipolla piccola bianca
Olio di oliva q.b.
Mezzo bicchiere di vino bianco secco
50 gr di formaggio grattugiato
Brodo vegetale q.b. preparato con 1 dado vegetale (vedi ricetta home made)
1 mazzetto di asparagi da 500 gr
30 gr di burro
Pepe q.b.

Monda gli asparagi privandoli della parte dura, tagliali a tocchetti e cuocili in acqua bollente salata per circa 10 minuti.
Una volta cotti, passali nel mixer tenendo qualche punta da parte che servirà a decorare il piatto.
In una casseruola, fai soffriggere la cipolla nell’olio di oliva, unisci il riso e lascialo tostare bene.
Versa il vino bianco, lascialo evaporare a fiamma vivace, continuando a mescolare.
Unisci la purea di asparagi, qualche mestolo di brodo caldo e lascia cuocere a fiamma media per circa 15 minuti, continuando a mescolare e aggiungendo, poco alla volta, un mestolo di brodo caldo fino al termine della cottura.
Lascia riposare il risotto nella pentola per un minuto prima di servirlo a tavola.
Unisci il parmigiano e le punte di asparagi.

Frittata di asparagi

Fonte foto: www.lorenzovinci.it

Ottima da mangiare sia calda che fredda, un’idea sfiziosa per i tuoi picnic all’aria aperta, puoi gustarla da sola o in un panino, perfetta per il pranzo in ufficio e soprattutto si può preparare in anticipo 😉

Ingredienti per 4 persone:
8 uova
400 gr di asparagi freschi
50 gr di formaggio grattugiato
Mezza cipolla bianca
Sale q.b.
Pepe q.b.

Pulisci gli asparagi eliminando la parte bianca del gambo dura e legnosa e falli lessare in acqua bollente salata per circa 10 minuti.
Trita la cipolla e lasciala appassire in una padella con un filo d’olio.
Taglia gli asparagi a pezzetti, versali in padella e lasciali insaporire per qualche minuto.
Spegni la fiamma e lascia raffreddare.
In una ciotola, batti le uova con formaggio, sale e pepe.
Aggiungi gli asparagi e mescola.
Versa il composto nella padella con un filo d’olio, cuoci la frittata per qualche minuto.
Gira delicatamente la frittata e cuoci dall’altro lato.
Buon appetito!! 🙂

Vellutata di asparagi

Fonte foto: www.patatefritte.info

Questa signora vellutata ideale per una cena leggera senza rinunciare al gusto.

Ingredienti per 4 persone:
500 gr di asparagi freschi
250 gr di patate tagliate a cubetti
300ml di brodo con dado vegetale
Mezza cipolla bianca
1 confezione di formaggio Philadelphia da 80 gr
40 gr di formaggio grattugiato
Olio q.b.
Sale q.b.
Pepe q.b.

Pulisci gli asparagi eliminando la parte bianca del gambo dura e legnosa,
Trita la cipolla e lasciala appassire in una casseruola con l’olio.
Aggiungi gli asparagi tagliati a pezzetti e le patate, mescola e lascia insaporire per qualche minuto.
Aggiungi il brodo fino a ricoprire, sale, pepe e cuoci a fiamma moderata per circa 15 minuti, mescolando di tanto in tanto.
Aggiungi un mestolo di brodo al bisogno. Aggiungi il formaggio Philadelphia, mescola e frulla con un mixer a immersione.
Versa il formaggio grattugiato, mescola e servi la vellutata accompagnandola con crostini di pane.

Platessa alla mugnaia


Questo è un secondo piatto dell’ultimo minuto, adatto a chi ha poco tempo da dedicare ai fornelli e ha bisogno di preparare una cena al volo.

Ingredienti per 4 persone
4 filetti di platessa
Farina, quanto basta per la la panatura
2 noci di burro
Limone q.b.
Prezzemolo fresco tritato

Lava i filetti di platessa, tamponali con carta assorbente. Poi infarinali da ambo i lati.
Sciogli il burro nella padella, aggiungi i filetti infarinati e lascia cuocere un paio di minuti per ogni lato.
Servili accompagnati da prezzemolo fresco tritato e succo di limone.

 

Vuoi creare il menù settimanale per organizzare e pianificare i pasti della tua famiglia ? Scarica QUI il pdf da compilare e personalizzare!

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo sui social: il tuo parere porta valore a questo sito  😉

Per rimanere sempre aggiornato 😉  seguici anche sulla nostra pagina Facebook   Vita in Famiglia

 

Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto