Pane veloce con Farina 2

Shares

Questa è una di quelle ricette che utilizzo spesso per fare il pane veloce con la farina 2 😉

Mi piace molto perchè l’impasto si presta benissimo anche come base per preparare il pane ai semi (zucca, lino, sesamo…), alle olive o alle noci.
Ne preparo in più così ne surgelo una parte, resta morbido, non si sbriciola e si conserva bene per 2-3 giorni in un luogo asciutto.

INGREDIENTI
400 gr di farina 2
100 gr di farina di manitoba
275 gr di acqua
1 bustina di lievito secco (circa 8 gr)
40 gr di olio di oliva
1 cucchiaino di sale

RICETTA SENZA BIMBY
Versa in una ciotola le farine, il lievito e comincia ad amalgamare.
Aggiungi il resto degli ingredienti e continua ad impastare fino ad ottenere un panetto liscio.

PROCEDIMENTO
1) Copri con un canovaccio umido o con pellicola trasparente e lascia lievitare in un luogo tiepido per circa 2 ore.
2) Rivesti una teglia con carta forno e tienila da parte.
3) Dividi l’impasto in 2 parti uguali, forma 2 pagnotte e trasferiscile sulla teglia precedentemente preparata.
4) Lascia lievitare ancora per 30 minuti.
5) Posiziona una placca forno sul ripiano più basso e preriscalda il forno in modalità statica a 200°C.
6) Versa una ciotola di acqua sulla placca inferiore e inforna le pagnotte.
7) Cuoci a 200°C per 20\25 minuti.

L’idea in più: puoi sostiture la farina 2 con farina di grano duro.
Prima della lievitazione, puoi aggiungere all’impasto semi oleosi (zucca, lino, girasole, etc..) oppure olive o gherigli di noci.

RICETTA CON BIMBY
Versa nel boccale l’acqua e il lievito: imposta 2minuti /37 gradi/ velocità 2.
Aggiungi il resto degli ingredienti e imposta 5 minuti a velocità spiga.
Trasferisci l’impasto in una ciotola.
Segui il procedimento riportato sopra partendo dal punto 1.

 Guarda anche la ricetta per preparare le ➡  focaccine cotte in padella.

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici: il tuo parere porta valore a questo sito 😉
Per rimanere sempre aggiornato seguici anche sulla nostra pagina Facebook e Instagram  😉

 

 

 

Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.