Trekking in Lombardia con i bambini: Piramidi di terra a Zone – Val Camonica

Shares

Se siete alla ricerca di una gita in Lombardia all’insegna del trekking con i bambini, non potete perdere le Piramidi di Terra a Zone, nella bassa Val Camonica in provincia di Brescia.

Si tratta di una riserva naturale gratuita che offre un favoloso panorama sul lago di Iseo in cui è possibile vedere queste particolari sculture create dalla natura.

Come si sono formate le piramidi di terra?

L’azione dell’acqua a contatto con i detriti di origine morenica (deposito prettamente glaciale) ha provocato un’erosione che ha creato questi ‘pinnacoli’ alti fino a 30 metri.

Il sentiero per poterle visitare, peraltro ben segnalato, parte da Cislano, una frazione appena prima di arrivare al paese di Zone, proprio ai piedi del Monte Guglielmo.

Il percorso è ad anello e consente di guardarle da diverse angolazioni per la durata di circa un’ora.

E’ sicuramente utile indossare scarpe da trekking perché in alcuni tratti il terreno si presenta un po’ scivoloso, inoltre il sentiero non è adatto ai passeggini e a bambini piccolissimi per i quali però è possibile utilizzare un marsupio o uno zaino porta bebè.

Noi lo abbiamo percorso con i nostri bambini di 4, 8 e 9 anni che si sono trovati circondati da questo scenario quasi fiabesco con tanto entusiasmo e un milione di domande soddisfatte dalle indicazioni riportate sui cartelli esplicativi dislocati su tutto il tragitto.

Da sempre la montagna insegna ai bambini rispetto per la natura e disciplina

E’ una di quelle gite molto istruttive ed educative che bisognerebbe inserire nelle uscite scolastiche, purtroppo è un luogo poco conosciuto e valorizzato.

Dal punto più alto del sentiero non può mancare qualche foto con il panorama del lago di Iseo con Monte Isola.

E’ possibile raggiungere le piramidi di Zone anche in camper, come abbiamo fatto noi: a poche centinaia di metri dall’inizio del percorso è situata un’area di sosta che fornisce elettricità e nella stagione non invernale anche scarico e carico dell’acqua.

Accanto all’area di sosta si trova il maneggio Mountain Pass Zone presso cui è possibile prendere lezioni di equitazione per adulti, ragazzi e scuola di pony per bambini oppure vivere l’esperienza della passeggiata a cavallo sul Monte Guglielmo.

L’area di sosta camper si trova Via Val di Gasso, Zone (Bs).

Indicazioni per arrivare alle Piramidi di Terra a Zone

L’indirizzo è: via Piramidi 25050 Zone – Brescia

L’inizio del sentiero si trova prima dell’ingresso del paese, in località Cislano: per chi arriva in auto, sono presenti due parcheggi gratuiti e ben segnalati.

All’ingresso del percorso per visitare le Piramidi di Terra, merita una visita il Santuario dedicato a San Giorgio con i suoi affreschi quattrocenteschi raffiguranti il Santo che uccide il drago.

Accanto alla Chiesa si trova un punto ristoro con un parco giochi e un’area attrezzata con tavoli di legno per poter consumare il pranzo al sacco.

Cosa fare nei dintorni di Zone

Vicino alle piramidi, una volta raggiunto il paese di Zone, non potete perdervi una visita al Bosco degli Gnomi: troverete 44 simpatiche sculture in legno intagliate da un artigiano del posto denominato ‘Il Rosso’.

Sono dislocate su un sentiero in salita ai piedi del Monte Guglielmo: il percorso è un po’ impegnativo, ma certamente ne vale la pena.

Anche qui consigliamo di indossare scarpe da trekking.

Scendendo da Zone in direzione lago di Iseo, fermatevi a Pisogne per una piacevole passeggiata sul lungo lago e fra le strade del caratteristico centro storico.

Qui si trova la famosa Torre del Vescovo che durante il periodo medievale imprigionava le streghe da portare al rogo.

Guarda sul canale YouTube di Vita in Famiglia il video sulle ➡ Piramidi di Terra a Zone!!

Se questo articolo ti è piaciuto, condividilo con i tuoi amici: il tuo parere porta valore a questo sito 😉
Per rimanere sempre aggiornato seguici anche sulla nostra pagina Facebook e Instagram  😉

➡ Leggi anche Picnic in Lombardia sul lago di Comabbio

 

Shares

2 thoughts on “Trekking in Lombardia con i bambini: Piramidi di terra a Zone – Val Camonica

  1. Trovo che l’escursione naturalistica sia una bella esperienza da fare in ogni momento della vita, ci insegna ad apprezzare le meraviglie che è in grado di offrire la natura. I bambini che viaggiano con la propria famiglia vedono in questo tipo di gita una vera avventura, trovo molto interessanti gli spunti che proponete e i consigli pratici che date. Ottimo blog 👌😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.